San Simone – Bremboski

Travel Coast To Coast800 views

San Simone è una frazione di Valleve, un piccolo paese di montagna situato nella Val Brembana, a circa un’ora e mezza da Milano, insieme a Foppolo e Carona formano il comprensorio sciistico Brembo Ski.

Questo comprensorio, ma in particolare San Simone è il posto ideale per tutti coloro che come noi amano fuggire dalla città durante i weekend e lasciarsi travolgere dalla tranquillità, dalla natura, dal silenzio della neve e allo stesso tempo dal rumore degli sci sulle piste, a volte ghiacciate.

San Simone tra le tre località è la più alta, intorno a 1700m in paese, mentre il passo omonimo si trova a 2100m.

FullSizeRender

A San Simone infatti non c’e’ quasi mai crisi di neve, le piste, di varia difficolta’, sono adatte sia agli sciatori provetti che ai principanti; sulle piste spesso si incontrano bambini e ragazzi degi sci club che si preparano ad effettuare gare di slalom o anche discesa libera.

Tutte le sere le piste vengono battute dal gatto delle nevi, ed al mattino successiso, le troverete tutte in perfetto stato pronte a “all’utilizzo”.

IMG_5412

 

Sono presenti 3 seggiovie di difficoltà differenti: seggiovia Colla, che si prende affianco alla biglietteria, è di livello intermedio  (Azzurra), seggiovia Camoscio invece è di livello di tipo rosso, a nostro papere è la pista piu bella ed infine seggiovia Siltri dove al suo arrivo si possono effettuare due tipi di discese, Forcella Rossa che presenta salite e discese molto divertenti, immerse nella neve, oppure il Sessi pista nera ( a volte ghiacciata); 2 skilift: Arale, pista adatta ai principianti e Capriolo pista utilizzata spesso per il collegamento con la seggiovia Colla, e presenta una difficoltà abbastanza elevata. I bambini invece hanno a disposizione il Minibelt (tappeto trasportatore).

Dopo un’intensa sciata c’è sempre bisogno di un buon pranzo, ed è proprio qui presente la baita Camoscio, raggiungibile anche comodamente a piedi tramite una stradina di 800m immersa tra  pini e  montagne, dove potersi gustare una buona grigliata di carne accompagnata da polenta di grano saraceno oppure un piatto di formaggi tipici della valle, e perchè no alla fine del pasto bersi anche un ottimo grappino o un bombardino, ideali anche per riscaldarsi.

Ovviamente non c’è solo lo sci, San Simone offre anche altre attrazioni, come varie camminate immersi nella natura, oppure una piccola pista di pattinaggio sul ghiaccio e una bellissima pista di kart anch’essa su ghiaccio, adatta per grandi e bambini. Grazie a queste attività, nonostante sia una piccola località di montagna, ci si può divertire anche se non siete appassionati sciatori. La sera non avrete molto da fare, ma quando il cielo è limpido, potrete godere di un cielo stellato che poche altre località potranno offrirvi.

IMG_9445

A una manciata di minuti si può raggiungere Foppolo, molto interessante dal punto di vista sportivo, in quanto collegandosi con Carona crea delle ottime piste su cui svagarsi e allenarsi immersi in un paesaggio alpino. Foppolo, però, offre anche diversi negozietti, punti di ristoro, piscine e Spa per chi non ama sciare.

Il pese più conosciuto della Val Brembana è Branzi, dove viene prodotto l’omonimo formaggio. Nella stagione invernale è possibile anche effettuare attività di sci di fondo.

Queste località possono essere sfruttante anche nel periodo estivo per passeggiate tra le valli, sui sentieri di montagna immersi nei grandi prati dove si svolge la transumanza, fiutare l’odore della natura e ascoltare i campanacci delle mucche, oltre alle numerose stradine dove poter andare in bici.

IMG_9449

 

“Sulle cime più alte ci si rende conto che la neve, il cielo e l’oro hanno lo stesso valore”

Boris Vian.

 

 

 

Leave a Response